In mostra al Ragusa Foto Festival 2014

2 Luglio 2014

Parteciperò alla terza edizione del Ragusa Foto Festival con due video sperimentali: "Remembrance", il mio primo video in stop-motion realizzato nel 2009, e "OSS #03: hunger", un nuovo tassello del mio progetto a lungo termine "OSS".

Ragusa Foto Festival

Comunicato stampa:

RAGUSA. Dall'11 luglio al 10 agosto, per il terzo anno consecutivo, ritorna il Ragusa Foto Festival. La prima rassegna internazionale di fotografia in Sicilia, realizzata dall'associazione culturale "Antiruggine", sarà ospitata a Palazzo Cosentini e nell'ex Chiesa di San Rocco, nella parte antica della città, e ruoterà attorno al tema "Dire, Fare, Mangiare".

Quella del 2014, sotto la direzione artistica di Roberto Mutti, docente e critico di fotografia per le pagine milanesi del quotidiano "La Repubblica", affronterà quindi il tema tanto italiano quanto universale del cibo che ruota attorno alla storia, la tradizione e l'origine della nostra identità. Guardando al futuro e in linea con la prossima Esposizione Universale che nel 2015 ospiterà l'Italia a Milano, il Ragusa Foto Festival vuole anche promuovere e invitare tanti viaggiatori a riscoprire la bellezza e le straordinarie eccellenze enogastronomiche siciliane.

Ospite d'onore della terza edizione sarà Ferdinando Scianna. Il noto fotografo siciliano, anche giornalista e scrittore, inaugurerà il Festival a Palazzo Cosentini venerdì 11 luglio alle 19 presentando in prima assoluta il suo ultimo libro "Visti&Scritti", in uscita a fine giugno per Contrasto.

Da segnare in agenda l'incontro con la fotoreporter Delizia Fiaccavento, le letture portfolio (del 12 e 13 luglio) coordinate da Maurizio Garofalo, con i premi Giovane Talento e Migliore Portfolio 2014 e i due workshop "Come progettare il proprio libro fotografico" e "A personal distance". Il primo sarà condotto da Saria Digregorio per testare differenti soluzioni editoriali autoproducibili; il secondo, invece, sarà tenuto da Davide Monteleone e approfondirà le pratiche e gli approcci della fotografia documentaria contemporanea.

Fulcro della manifestazione, poi, saranno le mostre fotografiche che anche per questo 2014 vedranno protagonisti grandi fotografi di livello internazionale tra cui Nino Migliori, Maurizio Galimberti, la ritrattista Silvia Amodio, Peppino Leone e Umberto Agnello, artisti ragusani noti anche nel panorama internazionale. Non mancheranno le mostre di giovani fotografi promettenti così da dare un panorama vasto e variegato dell'arte della fotografia. Esporranno, dunque, Carlo Giunta, fotografo ibleo ritrattista e dedito al food e allo still life; Daniele Cascone con un suggestivo video, Raoul Iacometti con una ricerca sulla filiera del cibo e Carmen Mitrotta con i suoi still life postmoderni. A questo si aggiungerà una mostra degli allievi dell'istituto d'arte di Ragusa e i lavori dei due vincitori dei premi Miglior Portfolio e Giovane Talento 2013, i giovani Orazio Di Mauro e Turiana Ferrara.

La manifestazione è ideata da Stefania Paxhia e realizzata con la collaborazione di un staff creativo di giovani volontari tra cui Melissa Carnemolla, Teresa Bellina, Simone Sapienza e Peppe Giordano. Hanno dato il loro sostegno, oltre alle istituzioni (Comune di Ragusa e Camera di Commercio) anche importanti realtà private come Banca Agricola Popolare di Ragusa, CoraBanche, Ottica Spoto Ragusa, Poggio del Sole Resort, Siet di Di Pasquale & C srl e Fiat Gruppo Scar.

Infowww.ragusafotofestival.it - Pagina su Facebook - L'evento su Facebook