menù

Daniele Cascone / Darren Holmes - Inaugurazione mostra a Modica

15 Aprile 2014
Daniele Cascone / Darren Holmes - Inaugurazione mostra a Modica

Doppia personale di Daniele Cascone (Italia) e Darren Holmes (Canada), presso la Galleria Lo Magno a Modica (RG).

INAUGURAZIONE: 27 aprile, ore 19.00
Daniele Cascone / Darren Holmes
dal 27 aprile al 24 maggio 2014
L'evento su Facebook

Galleria Lo Magno
Via Risorgimento n. 91/93 / Modica (Rg)
Orari: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00 / chiuso il lunedì
Tel. e fax 0932 763165 / gallerialomagno@virgilio.it

Comunicato stampa

Modica (RG), 15/04/2014
Galleria Lo Magno, il 27 aprile si inaugura una bipersonale di Daniele Cascone e Darren Holmes (Canada)

Dal 27 aprile al 24 maggio la Galleria Lo Magno (Via Risorgimento 91) ospiterà una bipersonale di fotografia dal titolo "Daniele Cascone / Darren Holmes" degli artisti Daniele Cascone e Darren Holmes (inaugurazione domenica 27 aprile, ore 19.00).
I due artisti, l'uno italiano e l'altro canadese, esporranno una ventina di opere fotografiche recenti. Si tratta di tableau vivant dove i corpi diventano protagonisti, mentre sullo sfondo si materializzano segni astratti, linee ed elementi decorativi. La comune tecnica impiegata e le predilezioni per i medesimi soggetti consentono di rilevare analogie e differenze tra i due artisti.

«Holmes - scrive il critico d'arte Andrea Guastella - adorna le pareti di macchie espressioniste e di graffiti postmoderni, Cascone predilige i fondi scabri e muffiti di Saudek e, se proprio deve "dipingere", ama farlo con corde e foglie secche appese come grappoli d'aglio o sculture mobili di Calder. Holmes è specializzato in effetti di luce spettacolari, Cascone in profondi chiaroscuri». Al primo sono più consoni gli ambienti «caotici, pieni e colorati come un barcone di migranti», le «inquadrature dirette, ironiche e teatrali» con i volti bene in vista, con riferimenti che vanno dai corpi disfatti e sotto tortura di Witkin e di Coplan al narcisismo ostentato di Samaras sino al montaggio surreale di Ballen. Il secondo, invece, predilige ambienti «piccoli e stretti», corpi senza volto collocati sui quadrati di una scacchiera. I riferimenti, in questo caso, sono ai nudi di Ingres o alle modelle di Avedon, di Horst, di Penn e nei nudi della Cunningham.
Insomma, per Guastella, «il punto di intersezione tra i due artisti sta più nel dizionario che nelle cose dette, più nella selezione di un certo tipo di immagine che nella sua articolazione».

Daniele Cascone (Ragusa, 1977) si è occupato di grafica pubblicitaria, web design e digital art. Dal 2004 ha intensificato la sua attività artistica, esponendo sia in Italia che all'estero, fino ad approdare alla fotografia digitale.

Darren Holmes (North Bay, 1969) è un fotografo canadese. Ha esposto ad Amburgo, Parigi, Mosca e in altre capitali europee. Le sue opere sono apparse su riviste internazionali di settore.

La mostra, realizzata con il patrocinio delle cantine Planeta, osserverà i seguenti orari: tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 20.00, chiuso il lunedì.

tag